Condividi l'articolo

Tableau per la tua analisi finanziaria pt.2

Premessa

Argomento principale sarà il settore finanziario, ambito tanto complesso quanto affascinante.

Il settore Finanza comprende tutte le attività connesse alle operazioni finanziarie: quindi la pianificazione e la gestione degli investimenti (anche assicurativi), l’accesso al credito, le transazioni sui mercati finanziari, l’asset management e i servizi di consulenza finanziaria, ma anche il controllo delle finanze di una società o delle finanze pubbliche.

In particolare, parleremo del recupero crediti. Questo articolo fa seguito al precedente sul rischio del credito.

Come viene gestito il Recupero crediti?

Recupero crediti

L’attività di recupero crediti verso i consumatori comprende tutti gli interventi finalizzati ad ottenere il pagamento di una somma dovuta da un soggetto privato per un debito nei confronti di una impresa. Tale attività deve essere svolta nel rispetto delle normative di legge e dei codici di autoregolamentazione che si sono dati alcuni gestori.
Anche in questo caso il tool Tableau Desktop ci fornisce un aiuto nell’analisi del recupero crediti.
loan recovery progress

La dashboard permette di effettuare un’analisi sui prestiti concessi dall’entità creditizia con l’obiettivo di evidenziare:

  • lo scopo dell’impiego dei finanziamenti sia per numerosità sia per oustanding medio

  • l’andamento dei debiti in sofferenza o insoluti con l’analisi previsionale sui finanziamenti futuri in base alla data di apertura del debito

  • l’analisi sulla percentuale dei rimborsi ottenuti in base al grado di rischio attribuito alla controparte all’accensione del finanziamento e in funzione della scadenza del contratto

Notiamo che nella dashboard abbiamo una previsione futura il Forecast, la seguente analisi è stata fatta in Tableau senza una necessità di avere già dei dati previsionali nella nostra base dati.

Come funzionano le previsioni in Tableau?

Le previsioni in Tableau utilizzano una tecnica nota come livellamento esponenziale. Gli algoritmi di previsione cercano di trovare un modello regolare nelle misurazioni che può essere mantenuto in futuro. In genere si aggiunge una previsione a una vista contenente un campo data e almeno una misura (Campi con valori quantitativi come il prezzo, o il tasso d’interesse). In assenza di una data, tuttavia, Tableau può creare una previsione per una vista contenente una dimensione (Campi con valori qualitativi distinti come i nomi dei dipendenti, nomi di prodotti ecc.) con valori interi oltre ad almeno una misura.

Panoramica

Tutti gli algoritmi di previsione sono modelli semplici di un processo di generazione dati (DGP) in un contesto reale. Per ottenere una previsione di alta qualità, un modello semplice di DGP deve corrispondere piuttosto bene al modello descritto. Le metriche di qualità misurano il grado di corrispondenza tra il modello il DGP. Se la qualità è bassa, la precisione misurata mediante le bande di attendibilità non è importante perché misura la precisione di una stima imprecisa. Tableau seleziona automaticamente il migliore dei modelli, fino ad un massimo di otto, vale a dire quello che genera la previsione di maggiore qualità. I parametri di livellamento di ciascun modello vengono ottimizzati prima che Tableau ne valuti la qualità di previsione. Il metodo di ottimizzazione è globale. Pertanto, non è impossibile scegliere dei parametri di livellamento ottimali localmente che non sono i migliori a livello globale. Tuttavia, i parametri dei valori iniziali sono selezionati in base alle procedure ottimali ma non sono ottimizzati ulteriormente. È pertanto possibile che i parametri dei valori iniziali non siano ottimali. L’analisi previsionale in Tableau può andare oltre e vi mostreremo la finestra per poter realizzare il forecast e la descrizione che Tableau ci fornisce automaticamente su quello che ha realizzato.
Finestra della configurazione per realizzare il Forecast
forecast
Descrizione fornita da Tableau dopo aver realizzato il forecast
Descrizione forecast

Nella prima parte abbiamo le opzioni utilizzate per creare previsioni, tabelle di riepilogo delle previsioni.

Nella seconda parte ci viene mostrata la scheda Modelli in cui ci fornisce le statistiche più esaustive e valori di coefficienti di livellamento per i modelli utilizzati da Tableau per eseguire l’analisi del Forecast.
Descrizione forecast

Conclusione 

Questa analisi è stata portata avanti con l’aiuto di figure appartenenti al mondo finanziario, mentre le dashboard sono state messe a disposizione da Tableau Public.

Il rischio del credito, gli investimenti, il recupero crediti e le altre attività finanziarie sono in continuo aggiornamento. Le analisi complesse sono aiutate dai software di Business Intelligence che facilitano la comprensione e l’analisi dei dati in maniera semplice e scalabile. 

Il prodotto illustrato nell’articolo, Tableau Desktop, ci aiuta a rappresentare i nostri dati al meglio e in continuo aggiornamento.