Condividi l'articolo

Set 2, 2019 | Azure DevOps, Office | 0 commenti

Astonish= SCAI-GSuite e DevOps

Azure DevOps, Office | 0 commenti

Scritto da Paolo Racca

Tempo di lettura: 6 min ca

Excel permette utilizzando le funzionalità del Menù “Team”, attivando il “Team Foundation Add-in” di interagire con Azure DevOps per la gestione dei Work Item.

Quello che abbiamo immaginato è sostituirlo con GSheet… dunque all’opera. Creiamo un foglio GSheet all’interno del nostro GDrive, con una serie di colonne.

Consiglio avere lo stesso nome dei campi DevOps, es ID, Description, Effort…

L’immancabile FLOW ci fornirà il suo support attivandolo attraverso un timer. Non essendo infatti presente un trigger per attivare automaticamente l’azione di aggiornamento, il giusto compromesso riteniamo sia una “Recurrence”, con l’intervallo impostato in base alla licenza e alla necessità di aggiornamento, nel nostro caso 5 minuti.

Leggeremo attraverso FLOW il contenuto del GSheet e verificando la presenza del valore nella colonna ID, che useremo inoltre come marcatore dell’avvenuto inserimento, andremo ad agire su DevOps, creando un nuovo Wi e aggiornando di ritorno l’ID su GSheet, al secondo giro l’ID ci servirà per aggiornare eventualmente il dettaglio del Wi creato in precedenza

Il risultato è la gestione di inserimento e modifica da GSheet a DevOps.
Va precisato che nell’esempio illustrato gestiamo un aggiornamento mono direzionale, GSuite –> DevOps, ma come ci piace ricordare il resto è configurazione, tecnica e fantasia, con un po’ di sviluppo in più si può arrivare a gestire anche l’aggiornamento inverso.

Godetevi questo “Hello Word” in stile 365, #beScai #beAgileDevOps e alla prossima.

Related Articles

Altri

DevOps e Office 365

Tempo di lettura: 3 min ca Azure DevOps e Office 365, un connubio che secondo noi può essere vincente. Un’esempio? Un form di FORMS nel quale inserire una richiesta di attività che viene automaticamente recepita da DevOps come backlog item classificato in una features...

leggi tutto
Seguici

Iscriviti al nostro blog per essere sempre aggiornato